Garcinia Cambogia: che benefici dà e come si coltiva

0
3119

Ma sarà proprio vero? La garcinia Cambogia funziona davvero? Quali sono gli effetti di questo frutto esotico? Scopriamo subito insieme che cos’è questo frutto del sud est asiatico e come mai viene sempre più consigliato a chi desidera perdere peso, soprattutto in vista della bella stagione.

L’inibizione dell’azione del fegato

Si è da subito visto che la garcinia Cambogia funziona davvero perché contiene un acido il quale ha il potere di inibire l’azione del fegato. Questo organo trasforma gran parte del cibo ingerito, soprattutto i carboidrati, in riserve di grasso e solo una piccola parte viene bruciata e trasformata in energia pura per l’organismo. Trasformare tutto il nutrimento assunto in energia e non in grasso addominale ha anche in vantaggio che ci si sente subito più attivi e pimpanti.

La diminuzione del cortisolo

L’acido contenuto in questo miracoloso frutto abbassa il cortisolo, conosciuto anche come l’ormone dello stress, il quale pare sia responsabile dell’aumento di accumulo di grasso nella zona addominale: quella che ci interessa maggiormente snellire.

L’aumento della serotonina

Uno degli effetti che fanno dire a tutti la garcinia Cambogia funziona è dovuto al fatto che viene aumentata la serotonina, cioè l’ormone collegato al buon umore. Gli effetti della serotonina non sono misurabili chiaramente ma gli effetti di chi l’ha già provato sono del tutto percepibili. Esser di buonumore porta a mangiare meno e meglio perciò stare in dieta non pesa così tanto e i risultati si vedono prima, senza troppe rinuncia e tavola.

Il blocco della fame (anche nervosa)

La sensazione di sazietà arriva prima perché la garcinia Cambogia funziona davvero. Il fatto che l’ormone dello stress vien abbassato e quello della felicità venga alzato ha un’importante effetto su chi soffre maggiormente di fame nervosa: assumendo integratori a base di garcinia Cambogia, si smette di mangiare spuntini e snack sul divano.

Nessun effetto collaterale

È stato già provato su milioni di persone che l’integratore a base di garcinia Cambogia funziona davvero per restare in forma e in linea. Non c’è nessun altro tipo effetto naturale poiché si tratta di un prodotto che è al 100% di origine natura per cui non ha eccipienti chimici che possono avere degli effetti indesiderati. Un integratore di Garcinia Cambogia può essere preso anche da chi assume farmaci poiché non ci sono interazioni.

Come coltivarlo a casa

Pare strano ma la pianta della garcinia Cambogia può essere coltivata anche nel nostro Paese, nonostante sia tipica del sud est asiatico. Questa pianta deve però essere curata molto poiché il clima rigido in alcune zone potrebbe essere fatale. La pianta ha necessità di avere un terreno proso piuttosto che sabbioso. Questo piccolo arbusto deve essere irrigato moltissimo, anche 3 litri al giorno, perciò sarebbe opportuno pensare a un sistema di irrigazione a goccia. Nonostante sia una pianta tropicale, non ama particolarmente l’esposizione diretta alla luce del sole. In inverno, sarebbe meglio portare la pianta dentro, soprattutto se si abita in una zona dove il clima invernale è piuttosto rigido.

Leggi la recensione del prodotto

Garcinia Cambogia funziona? L’abbiamo provata per voi

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Ilmediconline.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.

Condividi