Miorilassanti naturali: i migliori rimedi contro spasmi e dolore muscolare

0
145
Miorilassanti-naturali

I miorilassanti naturali costituiscono una valida alternativa alle soluzioni farmacologiche, che spesso presentano una serie di controindicazioni ed effetti collaterali non da poco. Quando parliamo di miorilassanti ci riferiamo a tutti quei medicinali o a quelle sostanze che sono in grado di rilassare la muscolatura, sia liscia che scheletrica, del nostro corpo. Possono tornare utili in diverse situazioni ma specialmente in caso di spasmi muscolari, condizioni dolorose e iperreflessia.

Poichè però la maggior parte dei medicinali (compresi i miorilassanti da banco) sono noti per le loro controindicazioni e per gli effetti collaterali che potrebbero provocare, conviene prendere in considerazione anche le soluzioni naturali. Esistono infatti diverse sostanze che possono fornire un valido aiuto per rilassare la muscolatura e prevenire quindi smasmi e dolore localizzati.

Miorilassanti naturali omeopatici: quali sono i più efficaci?

In natura esistono diverse sostanze in grado di ridurre il tono muscolare e dare quindi un certo sollievo in caso di dolore, anche se questo si presenta all’improvvi oe in forma acuta. E’ bene precisare che, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, i miorilassanti naturali agiscono rapidamente. La loro efficacia è stata dimostrata scientificamente quindi si tratta di un’alternativa più che valida in moltissime situazioni. A seconda della parte del corpo interessata, devono essere utilizzati dei miorilassanti specifici ma trovarli non è certo complicato. Questi prodotti naturali si possono acquistare sotto forma di integratori, in cui i principi attivi si trovano concentrati, sia in farmacia che in erboristeria.

La passiflora: miorilassante naturale per collo, schiena e spalle

PassifloraTra i miorilassanti naturali più diffusi troviamo sicuramente la passiflora: in farmacia o in erboristeria è possibile acquistare diversi integratori a base di questa pianta e la loro efficacia è ormai indiscussa. La passiflora è un rilassante generico, che possiamo prendere anche nelle condizioni di stress psico fisico ma è un ottimo rimedio anche contro il dolore muscolare. Grazie al suo effetto analgesico, è indicata specialmente in caso di muscoli doloranti nella zona della schiena, delle spalle o del collo.

Il luppolo: un ottimo miorilassante naturale

LuppoloAnche il luppolo è un eccellente miorilassante, completamente naturale e privo di controindicazioni! Per tutti gli amanti della birra, però, c’è un’avvertenza: non basta bere questa bevanda per ottenere tutti gli effetti benefici del luppolo! Lo si può trovare tranquillamente in qualsiasi erboristeria e in alcune farmacie, sotto forma di concentrato in gocce. Attenzione a non esagerare: bastano 20 gocce al giorno per un mese di trattamento e vedrete che i dolori muscolari e gli spasmi scompariranno!

La lavanda: miorilassante naturale per la cervicale

LavandaPer chi soffre di cervicalgia e quindi di dolore localizzato nella zona della cervicale, la lavanda potrebbe essere la soluzione migliore. Può essere assunta sotto forma di infuso, ma per ottenere il massimo dell’effetto miorilassante conviene preferire l’olio, controllando che sia appositamente formulato per l’applicazione topica. La lavanda è un ottimo rilassante muscolare ed è quindi perfetta, specialmente contro la cervicalgia.

Erba gatta: utile contro dolore e gonfiore

Erba-gattaL’erba gatta (nome scientifico nepeta cataria) è un altro miorilassante naturale particolarmente efficace, specialmente se al dolore è associato anche gonfiore della muscolatura e delle articolazioni. La si può trovare in erboristeria e anche sotto forma di integratori. Anche se siamo abituati agli effetti dell’erba gatta sui nostri amici a 4 zampe non dobbiamo avere paura: sugli umani è solo un ottimo miorilassante!

Arnica e artiglio del diavolo

Artiglio-del-diavoloNon possiamo certo parlare di miorilassanti naturali senza citare quelli più conosciuti in assoluto ossia l’arnica e l’artiglio del diavolo! Dalla forte azione lenitiva e miorilassante, queste due sostanze completamente naturali sono perfette per contrastare i dolori ai muscoli e alle articolazioni e sono utilizzati da moltissimi anni. Arnica e artiglio del diavolo non sono propria la stessa cosa, ma si trovano spesso combinati in creme e gel appositamente pensati per alleviare il dolore e l’infiammazione.

Miorilassanti naturali: CBD a Cannabis Sativa

CBDNegli ultimi tempi anche in Italia si è diffuso un altro potente miorilassante naturale, la cui efficacia sembra essere stata provata da numerosi studi a livello scientifico. Stiamo parlando del CBD o Cannabidiolo: il metabolita non attivo della Cannabis Sativa, assolutamente legale e privo di effetti psicotropi. E’ importante non confondere il CBD con il Thc: quest’ultimo è l’unico responsabile degli effetti ormai più conosciuti della Cannabis, è il principio attivo che la rende illegale e che l’ha fatta inserire nell’elenco delle sostanze stupefacenti. Al contrario, il CBD è un potentissimo miorilassante che può rivelarsi davvero molto utile e che non comporta alcun tipo di rischio per la salute del paziente. Oggi fortunatamente il CBD si può trovare anche in negozi specializzati e anche questo si può assumere sotto forma di estratto in gocce. Indicato specialmente in caso di spasmi e dolori molto forti, il Cannabidiolo è uno dei miorilassanti naturali più efficaci che esistano in circolazione e sono già moltissimi i pazienti che ne stanno traendo un grande beneficio.

Ti potrebbe interessare anche…