Andrologo Roma

andrologo romaAndrologo Roma: l’esperto della sessualità maschile a cui affidare la propria salute riproduttiva

Chi e che cosa fa l’andrologo? Un dato sorprendente, ma solo in parte, è che una buona fetta dei giovani italiani non saprebbe rispondere a queste domande. Se c’è un tabù tra i più duri a morire sulla sessualità maschile, infatti, è che questa non abbia bisogno di cure e di attenzioni. Al contrario delle loro coetanee donne, che cominciano presto a sottoporsi alle visite dal ginecologo, in altre parole, gli uomini reputano in qualche misura “vergognoso” affidare la salute del loro apparato riproduttivo e il loro stesso rapporto con la sessualità a uno specialista. Questo, infatti, è quello che fa un andrologo: il cosiddetto ginecologo dell’uomo, è la figura medica specializzata e a cui rivolgersi per prevenire e curare qualsiasi disturbo che abbia a che fare con la sfera dell’intimità maschile.

Andrologo Roma: Perché (e quando) rivolgersi?

Non si dovrebbero considerare, del resto, soltanto  statistiche preoccupanti che raccontano di un tasso di fertilità in calo tra i giovani. Si dovrebbe tenere conto soprattutto del fatto che la maggior parte dei problemi riproduttivi deriva da cattive abitudini (fumo, abuso di alcol, dieta non equilibrata) e dal fatto che non si faccia, soprattutto in Italia, un’accurata prevenzione quanto a salute sessuale maschile. Prenotare una visita dall’andrologo, cioè, dovrebbe diventare un’abitudine: controllare periodicamente che il proprio apparato uro-genitale funzioni a dovere e che non ci siano patologie o disfunzioni preoccupanti e che possono mettere a rischio (grave) la propria salute fa parte di quella prevenzione a cui non si dovrebbe mai rinunciare. Non ci si dovrebbe rivolgere, insomma, a un andrologo solo in caso di emergenza: dovrebbe poter diventare il proprio alleato e il proprio confidente quando in gioco ci sono anche abitudini e pratiche sessuali. Dal calo di desiderio all’eiaculazione precoce, infatti, tutti i disturbi attinenti a questa sfera hanno una natura complessa che solo una figura formata ad hoc può interpretare: chi meglio, allora, di un andrologo che è per definizione un medico che ha conoscenze interdisciplinari che vanno dall’urologia, all’endocrinologia, alla psicologia e alla sessuologia appunto?

Contatta Andrologo Roma