Varicella: tutto quello che c’è da sapere sulla malattia esantematica dei bambini

La varicella è una malattia esentematica causata da un virus della famiglia dei zoster (il varicella zoster) ed è conosciuta per essere comune soprattutto tra i bambini, oltre che per la sua elevatissima infettività. La varicella, infatti, nel 90% dei casi colpisce bambini in età scolare, dai 5 ai...
Ependimoma-di-terzo-grado

Ependimoma di terzo grado: diffusioni e cause di questo tumore

L’ependimoma è una tipologia di tumore che si sviluppa nelle cellule ependeminali, situate attorno ai ventricoli cerebrali e al canale del midollo spinale. Può essere di natura benigna o maligna e, in base alla collocazione e alla gravità, comporta sintomi e sviluppi diversi. La diagnosi e l’identificazione esatta avvengono...

Gonorrea: scopri cosa causa questa infezione

La gonorrea è una malattia sessualmente trasmissibile provocata da un batterio particolare (Neisseria Gonorrhoeae), che può essere trasmessa anche dalla madre al feto nel momento del parto. Per quanto non venga diagnosticata, e quindi neanche curata appropriatamente, poiché spesso asintomatica, pare sia molto diffusa, soprattutto tra gli uomini di...
Depressione-Post-Parto

Depressione post parto: colpisce tutte le donne ?

La depressione post parto è una patologia nervosa che colpisce le donne pochi giorni dopo la nascita di un bimbo, e che può perdurare per diversi giorni, sfociando a volte in una vera e propria sindrome depressiva, talvolta accompagnata da psicosi e forme maniacali. In realtà, una lieve depressione...
Bruxismo-come-Evitarlo

Bruxismo: scopriamo che cos’è e come evitare di digrinare i denti

Il bruxismo è una patologia che causa lesioni del cavo orale, e in particolare dei denti, dovuti ad un continuo “digrignamento” che spesso avviene in via del tutto involontaria. Poiché l’azione del digrignare i denti avviene quasi sempre durante il sonno, è raro che i pazienti si rendano conto...

Acondroplasia: un’anomalia genetica che colpisce le ossa

L’acondroplasia è una malattia genetica che determina uno sviluppo anomalo della struttura ossea con conseguenti problemi di crescita e di sviluppo della capacità motoria. Ecco che cos’è e da cosa è causata. Che cos’è l’acondroplasia L’acondroplasia è una patologia di tipo genetico che è caratterizzata dallo sviluppo anomalo della struttura ossea...

Ulcera da decubito: classificazione e gravità, prevenzione e trattamenti

L'ulcera da decubito, o ulcere da pressione, sono lesioni più o meno profonde dei tessuti che si manifestano nei pazienti costretti all’immobilità totale, permanente o per lunghi periodi. La causa di queste lesioni è dovuta proprio alla posizione, che provoca una compressione della pelle e dei tessuti tra le...

Ipermetropia: cause, sintomi e metodi di correzione

L'ipermetropia è un difetto di rifrazione dell’occhio che determina il punto di fuoco non sulla retina, ma dietro di essa. Molto spesso, se non è elevata, l’ipermetropia viene corretta “automaticamente” dalla capacità del cristallino di accomodarsi e controllare la posizione del punto di fuoco delle immagini, facendo in modo...
Morbo-di-Parkinson

Morbo di Parkinson: sintomatologia, diagnosi e diffusione della malattia

Individuato e descritto per la prima volta dal medico britannico James Parkinson nel 1817, il morbo di Parkinson è una sindrome degenerativa del sistema nervoso che colpisce un numero piuttosto elevato di persone, soprattutto di età avanzata, anche se talvolta si presenta anche in pazienti giovani. Il morbo di...
Mononucleosi

Mononucleosi: cause e possibile decorso della patologia

La Mononucleosi è una malattia infettiva molto contagiosa. E’ causata dal virus Epstein-Barr che attacca i linfociti B e provoca faringite e tosse. I sintomi iniziali sono infatti del tutto simili ad un malanno tipico della stagione invernale, dolori muscolari, mal di testa e febbre leggera.