Anauran Gocce: il farmaco da banco per la cura dell’otite

0
60
Anauran

Anauran è un medicinale da banco, che quindi non necessita di prescrizione medica e si può acquistare liberamente sia nelle comuni farmacie che online. Questo farmaco viene utilizzato per il trattamento dell’otite cronica o acuta, sia negli adulti che nei bambini. Si può dunque considerare piuttosto sicuro e permette non solo di attenuare i sintomi connessi all’otite ma anche di curarla in modo efficace. Grazie infatti all’associazione di un anestetico locale e di un antibiotico, Anauran gocce svolge una duplice azione e risulta per questo particolarmente consigliato.

Come vedremo tra poco, questo medicinale si presenta sotto forma di gocce auricolari, da mettere quindi direttamente nell’orecchie, e non ha grandi controindicazioni. Può dunque essere considerato sicuro, ma ciò non toglie che sia fondamentale leggere attentamente il folgietto illustrativo prima di iniziare ad utilizzarlo.

Anauran gocce è pur sempre un farmaco e in quanto tale richiede delle particolari attenzioni perchè potrebbe dare vita ad alcuni spiacevoli effetti collaterali. E’ importante, come per tutti i medicinali, attenersi alla posologia indicata nel foglietto illustrativo ed evitare sovraddosaggi che potrebbero risultare pericolosi.

Anauran gocce: indicazioni terapeutiche

Anauran è un farmaco da banco che si presenta sotto forma di gocce auricolari ed è quindi adatto ad un utilizzo topico. Questo medicinale contiene diversi principi attivi:

  • Poliximina B: un antibiotico impiegato spesso in associazione con altri principi attivi, in grado di contrastare gli agenti batterici;
  • Neomicina: antibiotico impiegato per il trattamento delle infezioni esterne, soprattutto dell’orecchio, spesso in asociazione a poliximina B;
  • Lidocaina: farmaco anestetico efficace contro il dolore, il bruciore ed il prurito.

L’associazione di questi principi attivi consente di ottenere una duplice azione: da un lato viene trattata l’infezione e dall’altro vengono alleviati i sintomi tipici come dolore, bruciore e prurito.

Anauran quindi è indicato per il trattamento dell’otite cronica o acuta, sia negli adulti che nei bambini, ed è utile per combattere l’infezione e contrastare i sintomi tipici.

Controindicazioni ed avvertenze

Come abbiamo accennato, Anauran gocce è un farmaco da banco piuttosto sicuro, ma questo non significa che non si debba prestare attenzione quando viene somministrato.

Questo medicinale è controindicato e quindi non può essere utilizzato nei seguenti casi:

  • Pazienti con ipersensibilità (allergia) ad uno dei principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti contenuti nel farmaco;
  • Pazienti con timpano o membrana timpatica perforata;
  • Donne in gravidanza (se non esplicitamente suggerito dal proprio medico curante).

Interazione con altri medicinali

Per il momento non sono note interazioni con altri medicinali, ma questo non esclude che possano manifestarsi problemi in alcuni pazienti. Qualora dovessero presentarsi dei sintomi avversi conviene sempre informare il medico. Inoltre, per precauzione è sempre bene informare il farmacista oppure il proprio medico prima di iniziare la terapia con Anauran, specialmente se si stanno già assumendo altri farmaci.

Posologia: modi e tempi di somministrazione

Anauran gocce è un medicinale da banco che non necessita di prescrizione medica e come abbiamo detto si può acquistare anche online a prezzi inferiori rispetto a quelli delle farmacie. Per questo motivo, è ancora più importante informarsi in modo adeguato e rispettare la posologia contenuta nel foglietto illustrativo, che vi riportiamo di seguito.

Parliamo pur sempre di un medicinale, anche se considerato piuttosto sicuro e con poche controindicazioni, quindi per evitare la comparsa di effetti collaterali indesiderati bisogna sempre rispettare i dosaggi indicati.

Trattamento dell’otite cronica o acuta negli adulti

  • 4-5 gocce da instillare direttamente nell’orecchio, 2-4 volte al giorno.

Trattamento dell’otite cronica o acuta nei bambini

  • 2-3 gocce, da instillare direttamente nell’orecchio, 3-4 volte al giorno.

Le gocce auricolari devono essere instillate all’interno del dotto auricolare tenendo la testa piegata di lato per alcuni minuti, in modo che il farmaco possa entrare e non rischi di fuoriuscire subito. Il trattamento con Anauran non deve essere protratto per oltre 10 giorno: qualora i sintomi non dovessero attenuarsi conviene rivolgersi al proprio medico perchè potrebbe essere necessario intraprendere una terapia differente.

Effetti collaterali indesiderati

Come abbiamo accennato, questo medicinale può essere considerato piuttosto sicuro anche per quanto riguarda gli effetti collaterali indesiderati, che sono rari e comunque non particolarmente problematici. Bisogna però ricordare che se non vengono rispettate le controindicazioni si può andare incontro a conseguenze anche molto gravi quindi conviene sempre attenersi a quanto suggerito nel foglietto illustrativo del farmaco.

Anauran può provocare i seguenti effetti collaterali indesiderati, la cui frequenza non è nota:

  • Dermatite allergica, dovuta ad ipersensibilità ad uno dei componenti del medicinale;
  • Irritazione delle pelle nella sede di applicazione, con prurito e rossore;
  • Danni all’orecchio e al timpano (qualora fosse presente perforazione).

Anauran gocce: conservazione e scadenza

La conservazione di queste gocce auricolari è uguale a quella prevista per qualsiasi altro medicinale, quindi l’importante è preoccuparsi di chiudere accuratamente il flacone una volta aperto e riporlo in un luogo fresco, non esposto a temperature elevate. Anche se aperto, questo farmaco ha un periodo di scadenza che combacia con quello indicato sulla confezione.


Loading...