Alitosi: i consigli dello specialista per risolvere il problema

0
5409
Alitosi

Soffri anche tu di alitosi e non sai come liberarti di questo fastidioso problema? Ti senti spesso in imbarazzo quando devi intrattenere una conversazione e ti piacerebbe trovare un rimedio che sia efficacie e che ti possa aiutare a risolvere questo disturbo una volta per tutte? Innanzitutto non ti devi preoccupare troppo: nella maggior parte dei casi l’alitosi è legata a problematiche del cavo orale quindi uno specialista del settore può sicuramente aiutarti a trovare un rimedio che sia perfetto in base alla tua condizione. Tuttavia, se sei in cerca di una soluzione immediata, ti posso consigliare innanzitutto di lasciar perdere i classici spray perché questi di certo non risolveranno il tuo problema.

Cause dell’alitosi

L’alitosi è un problema molto frequente: come ho già detto solo in rarissimi casi è dovuto a disturbi di grande entità legati al fegato e ai reni, mentre nella stragrande maggioranza delle persone la causa è da ricercare in una cattiva igiene orale. Per prima cosa quindi ti consiglio di preoccuparti della pulizia del tuo cavo orale: in bocca non ci sono solamente i denti ma anche le gengive e la lingua, che meritano di essere pulite con la stessa cura! Se utilizzi solamente lo spazzolino e il dentifricio quando ti lavi i denti, puoi iniziare ad impiegare anche uno scovolino o il filo interdentale: in questo modo sarai sicuro di eliminare tutti i batteri che si sono accumulati nella tua bocca e già questo aiuterà moltissimo a risolvere il problema dell’alito cattivo.

Alitosi-Cause

Rimedi all’alitosi

Spruzzarsi una sostanza alla menta in bocca, infatti, ti può aiutare per un periodo di tempo molto limitato e non risolve il problema, lo maschera solo temporaneamente! In alcuni casi quindi non c’è nulla di male nell’utilizzare questo tipo di prodotti, ma di sicuro non saranno questi a toglierti il disturbo una volta per tutte!

Un altro rimedio consigliato dal dentista è quello di utilizzare un collutorio specifico: sono da evitare quelli alla clorexidina e da scegliere piuttosto quelli specificatamente pensati per rinfrescare l’alito.


Loading...