Bioscalin compresse, bustine e fiale: tutto quello che c’è da sapere

0
1279
Bioscalin

Bioscalin è una linea di prodotti appositamente pensati per il benessere dei capelli e per risolvere il problema della caduta o di un loro indebolimento stagionale. Quando i capelli iniziano a cadere le cause potrebbero essere diverse e di varia natura, ma grazie a Bioscalin è possibile intervenire in modo rapido ed efficace. Almeno questo è quello che l’ormai nota casa produttrice sostiene nei suoi slogan, ma dobbiamo stare attenti perchè non sempre quello che viene promesso si rivela veritiero. Qualche anno fa, la società Giuliani che è la proprietaria del marchio Bioscalin, è stata obbligata dall’Antitrust a pagare una multa di 100.000 euro e non era la prima volta. Il motivo? La pubblicità di questi prodotti è del tutto ingannevole e promette risultati che devono essere chiariti.

Questo non significa che Bioscalin sia inutile: questo integratore, che si può trovare in diverse formulazioni, è sicuramente efficace ma dipende tutto dal tipo di disturbo di cui si soffre. Come vedremo meglio tra poco, Bioscalin è utile nei casi di alopecia lieve o momentanea ma non sempre è in grado di dare risultati effettivi.

Bioscalin: le diverse formulazioni del prodotto

Bioscalin si può trovare in commercio in diverse formulazioni: come integratore in compresse o bustine da assumere per via orale, ma anche come fiale e shampoo da applicare direttamente sul cuoio capelluto. Tutte le formulazioni di Bioscalin contengono Sincrobiogenina, un complesso brevettato dalla stessa casa produttrice Giuliani che sembra avere miracolose proprietà anticaduta.

Bioscalin compresse e bustine

Questa formulazione è consigliata nei periodi di maggior caduta dei capelli, ossia in autunno e in primavera ma anche in estate può essere utile, perchè in questa stagione il cuoio capelluto è messo a dura prova dal sole. La posologia consigliata è di una compressa (o una bustina) al giorno, da assumere preferibilmente dopo colazione. La durata del trattamento, per ottenere la massima efficacia, deve essere di 2 mesi.

Bioscalin fiale

Nei periodi di maggior caduta dei capelli e in caso di problemi localizzati in determinati punti del cuoio capelluto, è consigliabile utilizzare il prodotto in fiale che ha un’azione più intensa ed efficace. Per ottenere risultati apprezzabili, è consigliata l’applicazione di una fiala ogni 3 giorni sul coio capelluto asciutto o bagnato, cercando di effettuare un leggero massaggio. La durata del trattamento, anche in questo caso, deve essere di 3 mesi.

Bioscalin funziona davvero? Recensioni e cose da sapere

Come abbiamo anticipato, la Giuliani è stata multata dall’Antitrust perchè diffondeva delle informazioni non veritiere e quindi del tutto ingannevoli sui prodotti Bioscalin. Questo non significa che il prodotto sia poco efficace o che non serva a nulla, ma semplicemente che la pubblicità che veniva fatta non era reale. Nello spot infatti venivano elencati una serie di dati e percentuali che promettevano una riduzione della caduta dei capelli di oltre il 75% e più del 20% di capelli in crescita. Non veniva però specificato che tali risultati si riferiscono esclusivamente alle forme più lievi di alopecia. Coloro che hanno dei problemi più seri legati alla perdita di capelli non possono quindi contare su questi prodotti, o almeno non possono sperare in risultati simili. 

Nonostante la multa dell’Antitrust per la pubblicità non veritiera, Bioscalin rimane comunque uno dei prodotti più gettonati contro la caduta dei capelli. Basta leggere i vari forum online per rendersi conto che questi prodotti funzionano davvero e che quindi non siamo di fronte ad una truffa vera e propria. Bioscalin capelli è efficace e può aiutare veramente, ma solo coloro che non soffrono di disturbi molto seri.

In caso di maggior caduta dei capelli in alcuni periodi dell’anno (situazione che interessa moltissime persone sane), questi prodotti possono essere degli ottimi alleati.

Bioscalin: prezzo e dove acquistarlo

I prodotti della linea Bioscalin si possono acquistare in farmacia ed il loro prezzo è piuttosto elevato. Le compresse costano più di 20 euro a confezione e per effettuare un trattamento completo di 2 mesi come da posologia consigliata occorrono almeno 2 confezioni. Fortunatamente, non si tratta di un farmaco e quindi non viene richiesta la ricetta medica: si possono trovare facilmente anche online e in questo caso spesso e volentieri si riesce a risparmiare anche parecchio. Ricordiamo che Bioscalin è un integratore alimentare a tutti gli effetti, quindi è assolutamente legale acquistarlo online anzichè in farmacia!

Shampoo, balsamo e maschere

BioscalinOltre alla linea di integratori, esistono anche i classici prodotti cosmetici della linea Bioscalin e anche questi sembrano funzionare alla grande. Certo, come abbiamo già detto è sempre meglio non farsi ingannare dai risultati promessi ma senza dubbio utilizzando lo shampoo, il balsamo e la maschera i capelli risultano più forti, strutturati e meno fragili. Questi prodotti sono quindi l’ideale per coloro che hanno problemi di caduta ma anche e soprattutto di capelli fragili e che si spezzano facilmente. Il prezzo è piuttosto alto, ma la loro efficacia è stata confermata da moltissime persone.

Ti potrebbe interessare anche…