Brufoli sul mento: le cause e come eliminarli in modo efficace

0
11087
Brufoli-sul-mento

I brufoli sono tra gli inestetismi della pelle più diffusi: le cause della loro comparsa possono essere diverse e in alcuni casi vale la pena indagare più a fondo. Anche se ci sono momenti della vita in cui è normale la comparsa di brufoli sul mento o in altre parti del viso, è altrettanto vero che in alcune circostanze questi inestetismi possono essere la spia di qualche condizione particolare. Ad esempio, quando spuntano dei brufoli sul mento può essere un sintomo di gravidanza: gli ormoni giocano un ruolo fondamentale da questo punto di vista. Così, anche nel periodo dell’ovulazione è possibile che compaiano questi inestetismi ma anche nei giorni prima del ciclo. Le donne, come si può capire, sono le più soggette alla comparsa di brufoli in questa parte del viso, ma come vedremo anche l’uomo può trovarsi di fronte a questo inconveniente. 

Brufoli sul mento: le possibili cause

Come abbiamo accennato, i brufoli sul mento possono avere diverse cause. Se in alcuni casi possono dipendere da uno squilibrio a livello ormonale, in altri sono i nostri gesti che influenzano la comparsa di brufoli.

Squilibri ormonali nelle donne

Nelle donne, i brufoli possono comparire sul mento in particolari momenti, come conseguenza di uno squilibrio ormonale che però non sempre dipende da motivazioni patologiche. Capita spesso che nelle donne compaiano dei brufoli sul mento poco prima dell’arrivo del ciclo mestruale: in tal caso si tratta di una manifestazione del tutto normale. Se però il problema dovesse persistere sarebbe consigliabile rivolgersi al proprio medico perchè potrebbe esserci uno squilibrio ormonale più serio.

Anche le donne in gravidanza possono andare incontro a questo problema: anche in questo caso la causa puramente ormonale. Le ghiandole sebacee infatti sono maggiormente stimolate dagli ormoni, i pori si vanno ad ostruire e così spuntano i famigerati brufoli, soprattutto nella zona del mento. Solitamente questo problema interessa solo i primi mesi di gestazione, ma nelle donne che sono soggette potrebbe protrarsi per tutta la durata della gravidanza. In tutti i casi, una volta avvenuto il parto la situazione tende a risolversi da sola: i brufoli scompaiono naturalmente e nella maggior parte dei casi non si deve fare nulla per eliminarli.

Abitudini e gesti quotidiani

Bisogna ricordare che non sempre i brufoli sono causati da fattori ormonali: sia nelle donne che negli uomini infatti possono comparire anche per altri motivi, decisamente più futili. Ad esempio, l’abitudine di reggersi la testa con le mani può provocare un’infiammazione della pelle e quindi la comparsa dei brufoli. Questo perchè le mani sono un ricettacolo di batteri, i quali vengono trasmessi anche ad altre zone come in questo caso il mento. I brufoli in questa parte del corpo possono anche comparire per via di un continuo sfregamento ed irritazione: ad esempio chi utilizza spesso sciarpe o foulard potrebbe soffrire di questo problema. Naturalmente, in tutti questi casi, basta un po’ di attenzione per far scomparire i brufoli sul mento una volta per tutte!

Brufoli sul mento negli uomini

Brufoli-sul-mento-uomoNegli uomini, spesso e volentieri i brufoli sul mento sono dovuti ad una rasatura non ottimale: può infatti accadere che con il rasoio la pelle si irriti o che i bulbi piliferi vengano ostruiti. Questo non fa altro che provocare un eccesso di sebo ed ecco che spuntano i famigerati brufoli, specialmente sul mento perchè è una delle parti più grasse del volto. In questo caso basta fare maggior attenzione alla rasatura ed utilizzare dei prodotti delicati.

Brufoli sul mento? Attenti alle creme che usate

Nella maggior parte dei casi la comparsa di brufoli sul mento è collegata ad un eccesso di sebo ossia di grasso sottopelle. Un errore che viene commesso spesso è quello di utilizzare una crema idratante, senza considerare la tipologia della propria pelle. Se infatti avete una pelle già piuttosto grassa di suo, usare una crema idratante potrebbe essere una pessima idea perchè non farà altro che peggiorare le cose! Meglio quindi affidarsi ad un dermatologo e capire quale sia la causa di questi brufoletti e nel frattempo sospendere l’utilizzo di creme idratanti.

Come eliminare i brufoli sul mento

Senza dubbio, come abbiamo visto, esiste sempre una ragione per cui spuntano i brufoli sul mento quindi la prima cosa da fare è capire quale sia ed agire su quella. Fatta questa doverosa precisazione, è pur sempre vero che avere dei brufoli sul viso non è piacevole ed è sicuramente antiestetico. Trovare quindi dei rimedi lampo per eliminarli non è certo una brutta cosa! Come sappiamo tutti, quando la punta diventa giallognola o bianca si possono schiacciare: in questo modo il sebo esce e nel giro di pochi giorni tutto torna alla normalità. In alternativa, un rimedio della nonna molto efficace è quello di utilizzare il dentifricio: basta applicarne una piccola quantità esattamente sopra ai brufoli e lasciarlo agire 1 oretta al massimo. In questo modo il brufolo si asciuga e scompare in poco tempo.


Loading...