Disfunzione Erettile: cause e rimedi per un disturbo diffuso

0
1985
Disfunzione-erettile

La disfunzione erettile è l’incapacità di avere un’erezione del pene, oppure di mantenerla sufficientemente a lungo da poter avere un rapporto sessuale completo. Si tratta di un disturbo piuttosto diffuso, specialmente negli uomini dai 40 anni in su, che provoca imbarazzo e può influenzare la qualità della vita in generale. La disfunzione erettile però si può curare ed è quindi possibile risolvere questo problema: basta trovare la forza di affrontarlo e la vita sessuale può tornare quella di prima!

Gli uomini che soffrono di disfunzione erettile non sono pochi: circa la metà degli adulti di età compresa tra i 40 ad i 70 anni lamentano questo problema, il che significa che non si tratta di una condizione rara. Bisogna però ricordare che questo tipo di disturbo è per molti ancora un tabù: parlarne e affrontarlo è per molti ancora difficile.

Le cause fisiche della disfunzione erettile

Le cause della disfunzione erettile possono essere davvero molte, tanto che spesso per individuarle occorre un po’ di tempo e la diagnosi non è sempre immediata. Premettendo che in alcuni casi questo problema può dipendere da condizioni psicologiche, in altri uomini è da attribuire a cause puramente fisiche o all’assunzione di determinati farmaci. Tra le possibile cause fisiche della disfunzione erettile troviamo le seguenti:

Traumi al pene o ai genitali

Questo problema può insorgere in seguito ad un trauma ai genitali, e soprattutto alla testa del pene. In alcuni casi, anche dopo un’operazione chirurgica ai genitali può svilupparsi una disfunzione erettile: si tratta di parti molto delicate, che possono andare incontro a questo tipo di problematiche anche in via temporanea.

Problemi neurologici

Alcune patologie neurologiche possono determinare questo tipo di disturbo: ne sono un esempio il morbo di Parkinson, l’ictus e alcuni infortuni subiti al midollo spinale.

Patologie vascolari

L’erezione può essere influenzata anche da patologie e problemi vascolari: i pazienti che soffrono di diabete, di ipertensione o di altri disturbi vascolari come l’aterosclerosi possono andare incontro ad un problema di disfunzione erettile.

Problemi ormonali

Anche le patologie che interessano la tiroide possono essere causa di questa disfunzione.

Farmaci e medicinali specifici

In alcuni casi la disfunzione erettile è causata dall’assunzione di determinate tipologie di farmaci (diuretici, antipertensivi, antidepressivi, ecc.). Spesso, interrompendo la terapia è possibile tornare alla normalità e risolvere quindi il problema.

Le cause psicologiche della disfunzione erettile

Come abbiamo già accennato, in alcuni casi questo disturbo può dipendere da cause puramente psicologiche: l’erezione infatti è collegata anche alla psiche. Tra le cause psicologiche che possono determinare questo disturbo troviamo:

  • Depressione;
  • Ansia e forte stress;
  • Problemi all’interno della coppia.

Ansia e stress possono dipendere da fattori esterni ma anche interni alla coppia: capita spesso che gli uomini abbiano problemi di erezione perchè intraprendono una nuova relazione o perchè non si sentono all’altezza. In questi casi, naturalmente, il problema è più semplice da risolvere perchè basta comprendere quali siano le ansie e cercare di affrontarle. Bisogna però ricordare che si tratta sempre di questioni delicate, che spesso richiedono diverso tempo per trovare una risoluzione permanente. 

Farmaci utili per combattere la disfunzione erettile

CialisLa disfunzione erettile è un disturbo che deve essere trattato in modi diversi a seconda delle cause che lo scatenano. Come abbiamo visto, se il problema è puramente psicologico potrebbe essere sufficiente adottare dei rimedi naturali e delle accortezze nello stile di vita e nel proprio comportamento. In altri casi però il ricorso a dei farmaci specifici è necessario. Tra questi, il più famoso è il viagra che oggi esiste anche in una formulazione del tutto naturale, ma anche il Cialis si rivela un ottimo rimedio farmacologico. Cialis stimola l’afflusso di sangue al pene e quindi è in grado di risolvere il problema della disfunzione erettile in modo efficace. Bisogna però ricordare che si tratta di un farmaco a tutti gli effetti, quindi prima di assumerlo sarebbe sempre meglio chiedere un consulto ad uno specialista…continua a leggere

Rimedi naturali: il Viagra naturale

ViagraMolti pazienti sono convinti che i rimedi naturali possano tornare utili solo quando la disfunzione dipende da fattori psicologici. In realtà, esistono diversi rimedi che permettono di risolvere il problema anche se questo è di natura fisica. Ne è un esempio il Viagra naturale, che permette di ottenere lo stesso risultato ma è del tutto privo di controindicazioni e non richiede la ricetta medica. Il Viagra naturale si è rivelato un’ottima alternativa alla formulazione farmacologica, ma non sempre è la scelta giusta. Per risolvere il problema della disfunzione erettile il primo passo da fare è accettare di avere questo disturbo e rivolgersi ad uno specialista. Solo in questo modo è possibile risolvere una volta per tutte questo problema e tornare ad avere una vita sessuale appagante e soddisfacente. Solo uno specialista è infatti in grado di identificare le cause del disturbo e indicare la terapia migliore per ottenere dei risultati effettivi. 

A chi rivolgersi?

Per problemi in ambito sessuale puoi rivolgerti ad un sessuologo o ad un andrologo.

Sessuologo
Il sessuologo si occupa dei problemi sessuali di natura psicologica, sociale, relazionale:

Andrologo
L’andrologo si occupa di disturbi e disfunzioni fisiologiche, anatomiche dell’apparato riproduttivo:

 

Ti potrebbe interessare anche…