Gaviscon Advance: un ottimo rimedio contro il reflusso gastroesofageo

0
2313
Gaviscon-advance

Gaviscon Advance è un farmaco molto diffuso che appartiene alla categoria dei medicinali antireflusso, in grado quindi di contrastare i sintomi tipici del reflusso gastroesofageo. A differenza di altri farmaci antiacidi come ad esempio Maalox, Gaviscon Advance è specificatamente pensato proprio per combattere i sintomi del reflusso gastroesofageo ed è quindi indicato solamente in quei pazienti che soffrono di questo disturbo. Si tratta di un medicinale che necessita della prescrizione medica per poter essere acquistato in farmacia, anche perchè bisogna rispettare la posologia e seguire le indicazioni del medico prima di iniziare una terapia.

Gaviscon Advance ha pochissime controindicazioni e anche i possibili effetti collaterali sono alquanto ridotti. Questo però non significa che non si debbano rispettare le indicazioni contenute nel foglietto illustrativo, perchè si tratta sempre di un farmaco a tutti gli effetti.

Gaviscon Advance: indicazioni terapeutiche

Gaviscon Advance contiene il principio attivo alginato di sodio, associato a bicarbonato di potassio. Agisce formando una barriera protettiva nello stomaco, la quale blocca il reflusso gastro-esofageo alleviando tutti i sintomi associati a questo disturbo. Gaviscon Advance è indicato in modo specifico per il trattamento dei sintomi del reflusso, ossia:

Per il semplice trattamento dell’indigestione non associata a reflusso o dell’acidità di stomaco occasionale è meglio assumere Gaviscon classico o Gaviscon bruciore e indigestione.

Controindicazioni ed avvertenze

Gaviscon Advance è controindicato e quindi non può essere assunto nei seguenti casi:

  • Pazienti con ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti contenuti nel medicinale;
  • Bambini e ragazzi di età inferiore ai 12 anni (se non strettamente indicato dal medico).

Interazione con altri farmaci

Gaviscon Advance potrebbe entrare in interazione con l’effetto di altri medicinali, quindi è sempre importante informare il medico o il farmacista qualora si stessero assumendo altri farmaci in contemporanea.

Posologia: modi e tempi di somministrazione

Gaviscon Advance necessita di ricetta medica per poter essere acquistato in farmacia, quindi sarà lo specialista ad indicare la posologia corretta da seguire, sulla base dell’entità del disturbo e della storia clinica del paziente. Nel foglietto illustrativo però, in caso di dubbio, è possibile trovare modi e tempi di somministrazione quindi si può fare riferimento anche a quelli in mancanza di indicazioni più precise.

  • Adulti e ragazzi di età superiore ai 12 anni: 1-2 cucchiaini da 5 ml dopo i pasti principali e la sera prima di coricarsi.

Se ci si dimentica di assumere Gaviscon Advance non si deve mai prendere una dose doppia, per evitare un sovraddosaggio potenzialmente dannoso.

Effetti collaterali indesiderati

Per il momento non sono stati segnalati effetti indesiderati dovuti all’assunzione di Gaviscon Advance, se non sintomi tipici di una reazione allergica. Anche se molto raramente quindi potrebbero comparire le manifestazioni tipiche di un’allergia con i seguenti sintomi:

  • Prurito;
  • Reazioni cutanee;
  • Difficoltà nella respirazione;
  • Giramenti di testa;
  • Gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Qualora comparissero questi sintomi bisogna interrompere immediatamente il trattamento e rivolgersi al Pronto Soccorso.

Qual è la differenza tra Gaviscon e Gaviscon Advance?

Molti pazienti si chiedono quale sia la differenza tra Gaviscon e Gaviscon Advance, visto che entrambi questi medicinali sono indicati per il trattamento dell’acidità di stomaco e del reflusso gastroesofageo. In realtà, il principio attivo di questi due farmaci è lo stesso ed è quindi sempre l’alginato di sodio. Ciò che cambia sono gli eccipienti e le altre sostanze associate, che nel caso di Gaviscon è il bicarbonato di calcio mentre nel caso di Gaviscon Advance è il bicarbonato di potassio. Va anche precisato che mentre la formulazione classica non necessita di ricetta medica, Gaviscon Advance richiede proprio la prescrizione per poter essere acquistato in farmacia. Possiamo ritenere quest’ultimo un po’ più efficace per il trattamento dei sintomi del reflusso gastroesofageo, mentre la formulazione classica è maggiormente indicata per il bruciore di stomaco occasionale.

Meglio Gaviscon Advance o Riopan?

Gaviscon-advance-riopanTra Gaviscon Advance e Riopan non esistono grandissime differenze, ma parliamo comunque di farmaci differenti, che contengono diversi principi attivi e quindi hanno un meccanismo d’azione distinto. Anche se quindi si tratta sempre di farmaci antiacidi, Gaviscon Advance è specificatamente pensato per i sintomi del reflusso gastroesofageo mentre Riopan è più indicato in caso di acidità di stomaco occasionale. Quest’ultimo farmaco ha un effetto che tende ad essere molto elevato nelle prime 12 ore ma anche poi inizia a ridursi sempre di più. Gaviscon Advance quindi è la soluzione migliore per chi cerca sollievo dai sintomi del reflusso gastroesofageo.

Reflusso gastroesofageo: l’importanza dell’alimentazione

Assumere farmaci come Gaviscon Advance in caso di reflusso gastroesofageo è sicuramente molto utile, ma questi medicinali si limitano ad alleviare i sintomi e non curano il disturbo in modo definitivo. Per questo motivo, è fondamentale correggere le proprie abitudini alimentari e cercare di seguire una dieta specifica per il reflusso gastroesofageo…continua a leggere

Ti potrebbe interessare anche…



Loading...