Trucco Permanente: la soluzione perfetta per tutte le donne!

0
660
Trucco-permanente

Il trucco permanente sta letteralmente spopolando: negli ultimi tempi sono sempre di più le donne che scelgono questa soluzione e dobbiamo riconoscere che anche dal punto di vista medico le controindicazioni sono davvero pochissime! Quello di potersi svegliare con un aspetto impeccabile senza dover correre in bagno a truccarsi è il sogno di molte, così come poter andare a dormire senza doversi struccare ogni volta. Se quindi anche voi siete stanche di queste routine giornaliere e vorreste sentirvi sempre perfette, il trucco permanente potrebbe essere la soluzione ideale! Vediamo di cosa si tratta nello specifico, quali vantaggi può avere questa tecnica innovativa, come funziona e quali sono i costi da mettere in preventivo. 

Trucco permanente: di cosa si tratta?

Questo trattamento estetico consiste in una micropigmentazione effettuata con un dispositivo apposito in grado di effettuare dei microscopici fori sotto la pelle e iniettare una pigmentazione organica e del tutto naturale. In sostanza quindi, attraverso il trucco permanente vengono inseriti sotto la pelle dei pigmenti di colore che replicano il make up normale e che hanno il grande vantaggio di non andare via. Attenzione, però: non spaventiamoci perchè fare il trucco permanente non è come tatuarsi! I pigmenti rimangono sotto pelle per un certo periodo di tempo ma un po’ alla volta scompaiono: non si tratta quindi di una tecnica definitiva ed irreversibile. Inoltre va precisato che il make up permanente non è invasivo come un normale tatuaggio: gli aghi vanno molto meno in profondità ed è anche per questo che il dolore avvertito è decisamente più sopportabile. 

Il risultato del trucco permanente è quello di un make up sempre impeccabile, che non rischia di colare o andare via e che non richiede in alcun modo ritocchi o aggiustamenti da parte nostra.

Il trattamento è doloroso?

Molte donne hanno paura che questo trattamento estetico sia doloroso, ed effettivamente è normale pensarlo visto che comunque stiamo parlando di effettuare dei piccoli fori sottocutanei. Fortunatamente però possiamo confermare che il trucco permanente non è doloroso come verrebbe da pensare: le donne che si sono sottoposte a questa tecnica hanno parlato più di fastidio che di dolore vero e proprio. Una sensazione più che sopportabile considerando i risultati a lungo termine che si possono ottenere!

In quali parti del corpo si può fare?

Trucco-permanenteIl trucco permanente può essere applicato sulle labbra, nel contorno occhi oppure sulle sopracciglia: sono queste le zone del viso che possono essere sottoposte a questa tecnica innovativa. Pensate a quanto possa essere comodo non doversi truccare gli occhi ogni giorno o preoccupare del make up che cola nelle torride giornate estive! Grazie al trucco permanente noi donne abbiamo decisamente un problema in meno di cui preoccuparci!

Quali sono i prezzi?

Per saperne di più in merito al costo del trucco permanente vi consigliamo di visitare il sito  www.truccopermanente.it perchè tutto dipende dal professionista, dalla zona del corpo e da una serie di dettagli che dovete decidere voi. Detto questo, senza dubbio il make up permanente consente di risparmiare moltissimo sui prodotti di bellezza quindi alla fine il costo non è sicuramente esagerato!

Quanto dura il trucco permanente?

Anche se lo abbiamo già accennato brevemente, vale la pena tornare su questo argomento perchè molte donne vogliono giustamente sapere quanto dura il make up permanente. Non stiamo parlando di una tecnica irreversibile e questo è un fattore importante: un domani infatti il vostro volto cambierà e non potrete sfoggiare lo stesso identico trucco! A questo dobbiamo aggiungere il fatto che dopo un certo periodo una donna potrebbe aver voglia di cambiare aspetto. Ecco che il trucco permanente rimane una soluzione perfetta proprio perchè non ha una durata infinita! 

Generalmente, il make up permanente ha una durata di 2-3 anni in base al tipo di pelle, alla zona che si è scelto di trattare e ad altri fattori del tutto personali e imprevedibili. Trascorso questo periodo, i pigmenti vengono assorbiti in modo naturale dalla pelle e scompaiono alla vista. Ricordiamo che si tratta di prodotti assolutamente naturali e atossici, che quindi non presentano grandi controindicazioni e che sono del tutto sicuri.

Naturalmente, se si desidera prolungare l’effetto del trucco permanente basta effettuare qualche ritocco estetico ed il gioco è fatto! Però qualora ci si fosse stancate non c’è alcun problema e questo è sicuramente un grande vantaggio.

Ci sono controindicazioni?

Il trucco permanente non presenta grandi controindicazioni, proprio perchè i pigmenti utilizzati sono del tutto naturali e atossici. Potenzialmente quindi chiunque può richiedere questo trattamento estetico, ma l’importante è sempre rivolgersi ad un centro specializzato. Se infatti è vero che non possiamo mettere questa tecnica sullo stesso piano di quella utilizzata per realizzare tatuaggi, è altrettanto vero che vengono impiegati degli aghi e degli strumenti che devono essere sterilizzati e assolutamente sicuri. Sempre meglio quindi non rischiare e rivolgersi solamente ai migliori centri estetici.



Loading...