Feci chiare: tutte le possibili cause in adulti e bambini

0
10494
Feci-chiare

Produrre delle feci chiare e di colore diverso dal solito non è mai un buon segno: si tratta infatti di un sintomo che si presenta solo in determinate occasioni e che merita di non essere sottovalutato. Questo però non significa che in caso di feci chiare ci sia da spaventarsi: spesso e volentieri il problema che sta alla base è di facile risoluzione, e tende a scomparire da solo. In alcuni casi può essere direttamente l’alimentazione a determinare un colore diverso delle feci: se la dieta prevede una grande quantità di alimenti di colore bianco potrebbe dipendere da questo. Nei bambini e nei neonati questo sintomo non deve essere sottovalutato: per loro è del tutto normale produrre delle feci verdi e questo non deve allarmare le mamme, ma nel caso di colori molto chiari e tendenti al bianco potrebbe trattarsi di colestasi

Feci chiare: tutte le possibili cause

Si tratta di un sintomo che potrebbe dipendere da diversi fattori, alcuni non preoccupanti ed altri un po’ più seri. Per questo motivo è importante non sottovalutare questa anomalia, ma nel contempo non vale nemmeno la pena preoccuparsi inutilmente. Oggi vedremo come capire se le feci chiare sono un sintomo di qualcosa di serio oppure no. 

Feci chiare: le cause non patologiche

Iniziamo con il dire che le feci chiare potrebbero benissimo essere un sintomo assolutamente innocuo: come abbiamo già accennato potrebbe dipendere dalla dieta o da un piccolo problema temporaneo che si risolve da sé. In questi casi è piuttosto semplice capire che non c’è da preoccuparsi, perchè il sintomo tende a scomparire da solo entro qualche giorno quindi basta avere pazienza e vedere come si evolve la situazione. In caso di feci chiare che in pochi giorni tornano alla normalità non c’è nulla di cui spaventarsi.

Le possibili cause non patologiche delle feci chiare sono le seguenti:

  • Dieta eccessivamente ricca di alimenti di colore bianco (come il riso, i cereali, ecc.);
  • Assunzione di farmaci antinfiammatori (in particolare i FANS), antibiotici o pillola anticoncezionale (in questo caso si parla di epatite da farmaci, che tende a scomparire non appena si smette di assumere il medicinale);
  • Esami diagnostici con somministrazione di bario.

Se questo sintomo dipende da cause di natura non strettamente patologica, è sempre momentaneo e si risolve entro pochi giorni. Naturalmente però è necessario regolare la dieta o interrompere la terapia farmacologica per vedere le feci tornare del loro colore naturale.

Feci chiare: le cause patologiche

Come abbiamo già accennato, se le feci sono molto chiare e si tratta di un sintomo ricorrente o che comunque tende a rimanere per diversi giorni consecutivi, allora conviene effettuare degli accertamenti. Non bisogna infatti mai sottovalutare questa manifestazione, perchè potrebbe nascondere patologie anche molto serie. Solitamente, le cause patologiche delle feci chiare riguardano la cistifellea, il pancreas oppure il fegato: vediamo quale potrebbe essere il problema di fondo.

Tra le patologie che presentano tra i sintomi anche le feci chiare troviamo le seguenti:

Feci chiare nei bambini: la colestasi neonatale

Feci-chiare-bambiniSe le feci chiare vengono prodotte da un neonato, potrebbe trattarsi anche in questo caso di un piccolo problema temporaneo dovuto alla formazione dell’apparato ancora in via di sviluppo. Tuttavia, le feci chiare nei neonati non dovrebbero mai essere sottovalutate: per sicurezza conviene sempre rivolgersi al pediatra ed informarlo circa eventuali cambiamenti nel colore e nella consistenza delle feci. Questo sintomo infatti potrebbe evidenziare una patologia molto seria: la colestasi neonatale. Si tratta di una malattia piuttosto rara che comporta l’impossibilità da parte del fegato di eliminare la bile perchè le vie biliari risultano ostruite. Se questa patologia non viene trattata in tempi rapidi, il rischio maggiore è che il fegato si deteriori e che il nascituro soffra di cirrosi epatica. In caso di colestasi neonatale è quasi sempre necessario effettuare un trapianto di fegato entro i 2-3 anni di vita del bambino. Sicuramente, però, prima si interviene e prima si riesce ad arginare il problema contenendo i danni maggiori. In caso di feci gialle nei neonati, quindi conviene sempre appurare le cause ed evitare di sottovalutare questo sintomo.

Feci chiare dopo diarrea o virus intestinale

Un cambiamento nel colore delle feci è del tutto normale se avviene in seguito ad alcuni episodi di diarrea oppure quando si è appena guariti da un virus intestinale. Non bisogna allarmarsi in questi casi, perchè l’intestino ha bisogno di guarire completamente e di riprendersi dalle scariche diarroiche. Se quindi le feci chiare compaiono dopo un virus intestinale o dopo qualche episodio di diarrea, basta attendere qualche giorno: tutto dovrebbe tornare alla normalità. Se così non fosse ed il sintomo dovesse persistere per diversi giorni, meglio rivolgersi al medico per appurarne le cause.

Ti potrebbe interessare anche…


Loading...