Riopan Gel: antiacido efficace in caso di reflusso e gastrite

0
4490
Riopan-gel

Riopan Gel è un farmaco molto conosciuto e diffuso, utile per combattere tutti quei problemi di stomaco dovuti ad un eccesso di acidità o a patologie quali ad esempio il reflusso gastroesofageo, la gastrite o l’ulcera duodenale. Si tratta di un medicinale che necessita della prescrizione medica per poter essere acquistato in farmacia, e che quindi richiede una certa cautela. Riopan Gel è sicuramente efficace ma bisogna rispettare la posologia indicata dal medico o contenuta nel foglietto illustrativo per evitare che compaiano effetti collaterali indesiderati. 

Poco più di un anno fa alcuni lotti di Riopan Gel sono stati ritirati dal mercato e questo ha naturalmente scatenato non poche preoccupazioni nei pazienti che ne facevano uso. Ricordiamo che si tratta di un farmaco particolarmente diffuso e utilizzato da moltissime persone, quindi non sono certo stati pochi coloro che si sono allarmati nel sapere che alcuni lotti erano stati ritirati. Si trattava però di un problema legato alla viscosità del medicinale, che è stato risolto e che non ha determinato conseguenze per nessun consumatore. Si può quindi stare tranquilli, perchè il Riopan Gel che si trova sul mercato oggi è sicuro.

Riopan Gel: indicazioni terapeutiche

Riopan Gel appartiene alla categoria dei farmaci antiacidi e contiene il principio attivo Magaldrato. Viene comunemente impiegato per il trattamento dei problemi di stomaco legati ad un eccesso di acidità e in modo particolare può rivelarsi utile per la cura delle seguenti patologie:

Riopan Gel agisce riducendo e neutralizzando l’acido gastrico, e quindi attenuando i classici sintomi legati all’acidità di stomaco.

Controindicazioni ed avvertenze

Riopan Gel è controindicato e quindi non può essere assunto nei seguenti casi:

  • Pazienti con ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti contenuti nel medicinale;
  • Pazienti affetti da insufficienza renale grave;
  • Pazienti affetti da porfiria;
  • Pazienti affetti da cachessia;
  • Bambini e ragazzi di età inferiore ai 12 anni;
  • Donne in gravidanza o in allattamento (se non diversamente prescritto dal medico).

Interazioni con altri farmaci

Riopan, come tutti gli altri farmaci che rientrano nella famiglia degli antiacidi, potrebbe ridurre l’assorbimento di altri medicinali. Per questo motivo è sempre importante assumere Riopan Gel a distanza di almeno 2 ore da qualsiasi altro farmaco. In tutti i casi è comunque importante informare il medico o il farmacista qualora si stessero già assumendo altri medicinali insieme a Riopan Gel, perchè potrebbero generarsi delle interazioni potenzialmente dannose.

Posologia: modi e tempi di somministrazione

Riopan Gel è un farmaco che necessita della ricetta medica per poter essere acquistato in farmacia. Sarà quindi lo specialista ad indicare temi e modi di somministrazione, sulla base dell’entità del disturbo e della storia clinica del paziente. In caso di dubbio però si può sempre fare riferimento al foglietto illustrativo, in cui sono indicati tempi e modi di somministrazione.

  • 2 cucchiaini da the (10 ml) 4 volte al giorno, da assumere sempre 1 ora prima dei pasti principali e subito prima di andare a dormire.

Affinchè i disturbi si risolvano completamente, si dovrebbe continuare con il trattamento per almeno 4 settimane (anche se i sintomi dovessero scomparire prima). Se invece i disturbi non dovessero accennare a risolversi dopo 2 settimane di trattamento, conviene rivolgersi al proprio medico per appurare l’entità del disturbo.

Effetti collaterali indesiderati

Riopan Gel potrebbe provocare degli effetti collaterali indesiderati, anche se non tutti i pazienti li manifestano. Fortunatamente, rispetto ad altri medicinali, questo può essere considerato piuttosto sicuro anche da questo punto di vista perchè i possibili effetti collaterali sono pochi. 

Tra i sintomi più comuni segnalati da alcuni pazienti in seguito all’assunzione di Riopan Gel troviamo un cambiamento nella consistenza delle feci, che potrebbero risultare più molli. Molto più raramente sono stati segnalati anche casi di diarrea, di vomito e di nausea. Naturalmente però bisogna ricordare che in caso di ipersensibilità al principio attivo potrebbero manifestarsi i sintomi tipici di un’allergia e in tal caso bisogna interrompere immediatamente il trattamento e rivolgersi al medico.

Riopan Gel o Gaviscon?

GavisconRiopan Gel e Gaviscon sono entrambi farmaci che vengono prescritti e impiegati per il trattamento dei disturbi gastrici e dell’acidità di stomaco. Non esistono quindi enormi differenze tra questi due medicinali, ma il principio attivo contenuto al loro interno è diverso e di conseguenza ognuno di essi presenta delle indicazioni, delle controindicazioni e una posologia differente. In caso di reflusso gastroesofageo, conviene scegliere Riopan Gel oppure Gaviscon Advance che è formulato appositamente per questa patologia, mentre la formulazione classica potrebbe risultare scarsamente efficace.

In tutti i casi, la cosa migliore da fare è chiedere consiglio al proprio medico di fiducia che saprà indicare la terapia più corretta anche in base alla propria storia clinica e all’entità del disturbo da curare.

Ti potrebbe interessare anche…


Loading...