Xanax: un farmaco contro ansia ed attacchi di panico

0
9921
Xanax

Lo Xanax, sotto forma di gocce o compresse è un farmaco principalmente usato contro ansia ed attacchi di panico. Il principio attivo è chiamato Alprazolam ed il farmaco è disponibile sotto forma di gocce o compresse. Nel 2010 questo farmaco è stato il 12 più prescritto (e probabilmente abusato) negli USA.

L’Alprazolam appartiene alla famiglia delle benzodiazepine (esattamente triazolo-benzodiazepina) a breve durato, è usato tipicamente per trattare gli attacchi di panico ed una diversa gamma di disturbi derivati dall’ansia. Il composto si lega al sistema nervoso centrale causando una riduzione dell’eccitazione neuronale. Lo Xanax è indicato solo quando il disturbo è molto grave, disabilitante o sottopone la persona a grave disagio.

Quando viene prescritto questo farmaco

Lo Xanax (presente sul mercato anche come generico sotto il nome di alprazolam) viene comunemente prescritto per trattare i disturbi di  ansia o panico, DAG ovvero disturbo d’ansia generalizzato, DAS disturbo d’ansia sociale. Come anche le altre benzodiazepine, lo Xanax funziona legandosi a siti specifici del recettore GABA (acido gamma aminobutirrico) ed ha proprietà ansiolitiche, ipnotiche, sedative, anticonvulsivanti, rilassanti dei muscoli, amnesiche.

Una volta assunto il farmaco allevia i sintomi in modo rapido: nel giro di un’ora e mezza gli effetti sono al massimo. Per trattare i disturbi d’ansia, occorre circa una settimana di terapia. Questo farmaco richiede la presentazione della ricetta medica per l’acquisto e prevede un massimo di tre confezioni alla vendita.

Controindicazioni

Lo Xanax è controindicato nei pazienti con ipersensibilità alle benzodiazepine, all’Alprazolam o a uno qualsiasi degli eccipienti, particolare attenzione anche se si soffre di glaucoma, dato che è sconsigliato fortemente a chi soffre di glaucoma acuto ad angolo chiuso, mentre chi soffre di glaucoma ad angolo aperto può ricevere una terapia appropriata. È fortemente controindicato in pazienti con:

Posologia

Non esiste una posologia standard per lo Xanax, sia nella forma in gocce che compresse, dato che il dosaggio va aggiustato in base alla risposta individuale ed alle esigenze del singolo paziente. Se si supera l’assunzione giornaliera di Xanax superiore ai 4mg\die vi è un concreto rischio di dipendenza, l’interruzione del farmaco deve avvenire in ogni caso in maniera estremamente calibrata per evitare crisi di ansia e panico di rimbalzo. In questi casi la dose del farmaco andrebbe scalata di poco ogni tre giorni, spesso anche più lentamente.

Il formato più commercializzato sono le Gocce, che permettono di personalizzare la terapia e che sono adatte anche agli intolleranti al lattosio. Il costo è di circa dieci euro, che diventano 8 euro se si acquista il generico. 10 gocce di Xanax Gocce corrispondono a 0,25 mg di principio attivo. Le compresse di Xanax a rilascio normale costano 4-9 euro, dove il prezzo varia in base al dosaggio; e quelle a rilascio prolungato costano 11-37 euro, sempre a seconda del formato prescelto.

Le compresse a rilascio prolungato vanno somministrate una volta al giorno, di solito al mattino. La compressa va assunta e ingoiata intera. La dose quotidiana dipende dal tipo di disturbo presente, sarà quindi il medico a stabilirla. Di norma comunque sono 3-6 mg al giorno. Se il quantitativo assunto inizialmente non fosse sufficiente ed è richiesto aumentare la dose, è importante farlo gradualmente, per limitare eventuali effetti collaterali. Se il paziente è la prima volta che viene trattato con psicofarmaci non richiederà comunque un aumento della dose.

In caso invece di pazienti con uno storico di ansiolitici, antidepressivi, sedativi, ipnotici potrebbero non avvertire al meglio l’effetto del farmaco e quindi può essere necessario aumentare la dose. In tutti i casi è meglio partire dal dosaggio minore, aumentando casomai dopo. Il trattamento con Xanax dovrebbe essere il più breve possibile: di solito si prevede infatti una rivalutazione periodica da parte del medico, per vedere se la terapia va continuata, modificata o sospesa.

Pazienti particolari – Posologia

Lo Xanax non è stato studiato sui bambini e sugli adolescenti sotto ai 18 anni, quindi l’utilizzo di questo farmaco è sconsigliato. I pazienti anziani potrebbero altresì essere più sensibili alle benzodiazepine, quindi è bene prestare particolare attenzione. I pazienti anziani dovrebbero assumere una dose minima.

Il rischio è l’atassia o una sedazione troppo eccessiva. I pazienti con insufficienza respiratoria, con insufficienza epatica dovrebbero iniziare a prendere il farmaco in dose minima, aumentando poi gradualmente il dosaggio se necessario e se viene tollerato dal fisico del paziente.

Suicidio e mania

Il disturbo di attacchi di panico è associato a disturbi depressivi maggiori (primari e secondari) e ad un aumento di casi di suicidio tra pazienti che non hanno ricevuto alcun trattamento medico.

Nei pazienti con depressione grave o in quelli con tendenze suicide o pianificazione di suicidio e nei pazienti con attacchi di panico, si dovranno adottare precauzioni standard nella somministrazione di dosi elevate di Xanax.

In soggetti depressi possono esserci episodi di ipomania e mania associati all’uso dello Xanax.

Pillole-di-XanaxXanax e gravidanza

Lo Xanax è  controindicato durante il primo trimestre di gravidanza e durante l’allattamento (per le madri che allattano al seno), dato che viene escreto con il latte materno. L’assunzione dal secondo trimestre in poi va effettuata solo sotto stretto controllo medico e se non vi sono altre valide alternative. Somministrazione di dosi elevate di Xanax a fine gravidanza può creare nel neonato una sindrome di astinenza durante i primi giorni di vita.

Effetti sulla capacità di guidare e sull’uso di macchinari

Sedazione, amnesia ed alterazione della concentrazione e della funzione muscolare possono compromettere seriamente la capacità di guidare ed utilizzare macchinari. Se la durata del sonno è insufficiente, la probabilità che la vigilanza sia alterata aumenta notevolmente, lo Xanax compromette l’attenzione ed i riflessi, per questo i pazienti in trattamento devono essere avvertiti che il dedicarsi ad attività che richiedano una completa attenzione mentale potrebbe essere per loro molto rischioso durante l’assunzione del farmaco.

Dipendenza da Xanax: ecco cosa succede